Convocazione Consiglio Comunale del 24 luglio

E’ convocato per giovedì 24 luglio alle ore 18.45 presso l’ex Chiesa Confraternita Santa Croce il Consiglio Comunale di Beinasco, per la trattazione dei seguenti argomenti.

COMUNICAZIONI E INTERROGAZIONI

-Interrogazione con oggetto: “Interrogazione urgente in consiglio comunale in
merito alle dichiarazioni del Sindaco durante il consiglio comunale del 17 giugno
2014” (presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle – consigliera Zanetti).
-Interrogazione con oggetto: “Interrogazione urgente in merito all’8 per mille
all’edilizia scolastica” (presentata dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle –
consigliere Cursi).

VOTAZIONE DELIBERAZIONI

1. Imposta Unica Comunale. Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale
Propria (IMU). Approvazione.
2. Imposta Unica Comunale. Regolamento per l’applicazione del Tributo sui Servizi
Indivisibili (TASI). Approvazione.
3. Imposta Unica Comunale. Regolamento per l’applicazione della Tassa sui Rifiuti
(TARI).
4. Determinazione aliquote per l’applicazione dell’Imposta Municipale Propria (IMU) –
Anno 2014.Approvazione.
5. Determinazione aliquote per l’applicazione del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI).
– Anno 2014.
6. Approvazione del piano finanziario previsionale del servizio di gestione dei rifiuti
urbani 2014.
7. Tassa sui Rifiuti (TARI) – Determinazione delle tariffe per l’anno 2014.

Invitiamo tutta la cittadinanza ad assistere al Consiglio.

Chi non potesse essere presente, può come di consueto seguire il Consiglio in diretta streaming all’indirizzo http://www.ustream.tv/channel/beinasco-5-stelle

Un pensiero su “Convocazione Consiglio Comunale del 24 luglio

  1. Eusebio Cursi

    Il punto n°4 e il punto n°5 non si andranno a discutere durante il consiglio comunale, questo perchè non si è ancora presentato e discusso il Bilancio nelle commissioni.
    Dunque è stato tutto posticipato a settembre.
    Per le aliquote Tasi e Imu ci faranno un bel regalo di Natale, ora chi può si goda queste vacaze, senza spendere tutto perchè da settembe in avanti ci sarà da pagare…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *