Scuole beinaschesi: il disastro della Aldo Mei

Abbiamo proseguito il giro delle scuole di Beinasco, per verificare di persona lo stato delle strutture in cui quotidianamente i nostri figli passano molte ore.

Questa volta è il turno della scuola Elementare Aldo Mei, di Via Mascagni a Fornaci.
Questa scuola, già posizionata in un punto infelice (è la più vicina all’inceneritore, ed “ospita” la centralina di rilevamento delle emissioni dell’impianto del Gerbido), è stata sottoposta ad una serie di lavori, durati circa un anno. Circa un mese fa, con la conclusione dei lavori, sono stati tolti i veli alla nuova Aldo Mei.
Vediamo i risultati.

Facendo un giro all’esterno notiamo subito che con le prime piogge cadute il sottotetto presenta già tutta una serie di infiltrazioni nel sottotetto e di scrostamenti dell’intonaco.
E siamo solo ad aprile! Con l’arrivo dell’autunno dobbiamo aspettarci le stesse scene viste in altre scuole beinaschesi, ovvero palestre e aule allagate?

foto.1.000foto.2.001foto.6foto.3.001Infiltrazioni diffuse lungo tutto il perimetro esterno della scuola

Guardate ora la “precisione svizzera” con cui è stata posizionata questa grondaia.  La geometria, questa sconosciuta!

foto.9

Ci imbattiamo quindi nell’ennesimo lavoro lasciato incompleto. Quando verrà terminato? Non è dato saperlo.

foto.8Chiudiamo la carrellata con questo accesso esterno ai locali della scuola: accesso che non è stato minimamente toccato dai lavori di ristrutturazione. Ma perchè?
Sarebbe come ristrutturare per intero una casa in cui si andrà a vivere e lasciare un bagno degli anni ’70. Una scelta vintage, sicuramente, ma altrettanto discutibile. Le foto parlano più di mille parole.

foto.10foto.5foto.4.000
Se questo è il livello medio dei lavori sbandierati dall’attuale amministrazione sul giornalino di propaganda Beinasco Notizie (e anche nei recenti incontri pubblici), c’è da essere seriamente preoccupati!
E’ triste constatare come siano stati spesi male i soldi della collettività.
In periodi di ristrettezze di bilancio, è necessario amministrare in maniera saggia le risorse a disposizione del Comune: è uno degli obiettivi del Movimento 5 Stelle Beinasco, ed è un aspetto troppo spesso disatteso dall’amministrazione uscente negli ultimi anni. Ci sono davvero troppi esempi sotto i nostri occhi a dimostrarcelo ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *